Disoccupazione INPS, un approfondimento sulla Naspi.

Professionalità e Trasparenza.

DISOCCUPAZIONE INPS . 768x1920 - Disoccupazione INPS, un approfondimento sulla Naspi.

Disoccupazione INPS, un approfondimento sulla Naspi.

https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=50593Disoccupazione INPS, questo articolo spiega come richiedere l’indennità di disoccupazione (Naspi INPS disoccupazione) e aiuta a calcolare la somma che spetta.

disoccupazione inps 150x150 - Disoccupazione INPS, un approfondimento sulla Naspi.

Disoccupazione INPS, la Naspi cos'è?

Sulle indennità di disoccupazione INPS c’è molta confusione, la normativa è cambiata nel tempo e anche le prassi operative dell’INPS, proviamo a fare un pò di chiarezza.

In questo articolo verrà spiegato:

1- a chi è rivolta la NASPI;

2- come si chiede la NASPI;

3- che requisiti servono per avere la NASPI;

4- una stima della somma di NASPI che spetta.

Disoccupazioni INPS, la NASPI a chi è rivolta?

La Naspi è una somma mensile che viene erogata dall’INPS a persone che hanno perso il lavoro involontariamente con requisiti lavorativi e contributivi.
La NASPI serve a garantire una continuità di reddito a chi ha perso il lavoro.

Quali requisiti servono?

Il portale INPS propone una scheda di spiegazione per poter accedere alla disoccupazione dove sono spiegati i requisiti in modo tecnico. 

In parole semplici, gli unici requisiti richiesti per poter procedere alla domanda sono di carattere oggettivo:

  • stato di disoccupazione involontario, cioè la perdita del lavoro per cause indipendenti dalla volontà del lavoratore, ad esempio un lavoratore che è stato licenziato o che ha dato le dimissioni per giusta causa;

  • requisito contributivo: almeno tredici settimane di contribuzione nei quattro anni precedenti l’inizio del periodo di disoccupazione;

  • requisito lavorativo: almeno  trenta giorni di lavoro effettivo nei dodici mesi precedenti l’inizio della disoccupazione.

INPS Disoccupazione, come si chiede la NASPI?

La disoccupazione si può richiedere gratuitamente on-line  attraverso il portale dell’INPS oppure attraverso  un Caf o un Patronato.

Il Patronato, generalmente, non richiederà una somma alla presentazione della domanda, ma tratterrà una quota percentuale della somma mensile in modo automatico.

In caso di disoccupazione di lungo periodo, la somma pagata per questo servizio può divenire considerevole.

A quanto ammonta la somma dovuta come indennità di disoccupazione?

E’ possibile calcolare on-line una stima della somma attraverso questo calcolatore.

E’ importante specificare che, in caso di accoglimento della richiesta,  la somma sarà calcolata dalla data di presentazione della domanda, non dal giorno in cui il richiedente ha maturato i requisiti, pertanto fare la richiesta tempestivamente ha un impatto sull’indennizzo ricevuto. 

Se volete approfondire, non esitate a contattare lo Studio Legale Bonato.

naspi inps 300x169 - Disoccupazione INPS, un approfondimento sulla Naspi.
inps disoccupazione 300x200 - Disoccupazione INPS, un approfondimento sulla Naspi.
indennità di disoccupazione 300x200 - Disoccupazione INPS, un approfondimento sulla Naspi.
disoccupazioni inps 300x198 - Disoccupazione INPS, un approfondimento sulla Naspi.