CCNL Dirigenza Medica, rinnovato il 24 luglio 2019. Una sintesi delle novità.

Professionalità e Trasparenza.

CCNL Dirigenza Medica, rinnovato il 24 luglio 2019.

Firmata l’ipotesi di accordo per il CCNL Dirigenza Medica.

Questo accordo regolerà il rapporto di lavoro di circa 130mila professionisti della Sanità.

I Sindacati e l’ARAN (l’agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni) hanno siglato il testo, che sarà posto al vaglio del Governo e della Corte dei Conti per la definitiva approvazione.

 

CCNL Dirigenti medici 300x200 - CCNL Dirigenza Medica, rinnovato il 24 luglio 2019. Una sintesi delle novità.

CCNL dei Medici Ospedalieri, le principali novità.

Pur non essendo ancora stato approvato il testo definitivo, è possibile raccogliere i principali punti dell’accordo (fonte La Repubblica e i comunicati stampa di FP CGIL e ANAAO).

1. Stabilizzazione del medici precari

La prima novità è legata alla stabilizzazione del personale medico in servizio da più di 5 anni con contratti a tempo determinato: le aziende avranno l’obbligo di dare un incarico a tutti.

L’accordo scaturisce dalla violazione delle Aziende Ospedaliere della durata massima di 36 mesi dei contratti a tempo determinato.

2. Aumenti Retributivi

La seconda novità riguarda gli aumenti retributivi: ce ne sono per tutti i medici.

I medici con più di 5 anni di anzianità riceveranno un aumento di 2.000 euro lordi all’anno sulla retribuzione di posizione e i giovani medici neoassunti, anche sotto i 5 anni, avranno garantita una retribuzione fissa di posizione.

Inoltre, per tutti, l’indennità di guardia notturna sale da 50 a 100 euro per notte, 120 euro per chi lavora in pronto soccorso. Dopo i 62 anni, a richiesta, è possibile essere esonerati dalle guardie.


E’ stato introdotto un sistema con quattro scalini retributivi per le
per le posizioni fisse degli incarichi professionali.

Viene introdotta una clausola di garanzia che assicura a tutti una retribuzione di posizione certa in base all’anzianità, a prescindere dall’incarico.

Altresì, l’accordo prevede l’aumento della parte fissa di tutte le posizioni gestionali e professionali, nonchè vengono storicizzati i fondi e le posizioni.

3. Pensioni

Con l’accordo è stata aumentata la quota pensionabile del personale.

Il testo passerà all’esame della Corte dei Conti e del Governo per le verifiche di competenza prima della firma definitiva.

 

L’accordo, una volta approvato, sarà disponibile in rete a questo indirizzo.

Se hai bisogno di maggiori informazioni, contatta lo Studio Legale Bonato.

RInnovo CCNL Medici 300x200 - CCNL Dirigenza Medica, rinnovato il 24 luglio 2019. Una sintesi delle novità.
CCNL medici ospedalieri 300x169 - CCNL Dirigenza Medica, rinnovato il 24 luglio 2019. Una sintesi delle novità.
CCNL Dirigenza Medica 300x200 - CCNL Dirigenza Medica, rinnovato il 24 luglio 2019. Una sintesi delle novità.
CCNL Dirigenza Medica rinnovato il 24 luglio 2019.  300x198 - CCNL Dirigenza Medica, rinnovato il 24 luglio 2019. Una sintesi delle novità.
error: Content is protected !!